FATTURAZIONE ELETTRONICA: DAL 1 GENNAIO 2019 OBBLIGATORIA PER TUTTI - INCONTRI INFORMATIVI GRATUITI

 
A parte pochissimi casi, ad esempio le fatture emesse dai contribuenti forfettari e minimi e le operazioni con l’estero, la fatturazione elettronica è un obbligo che partirà dal primo gennaio 2019 e cambierà di molto le procedure di tenuta della contabilità e dell’elaborazione delle dichiarazioni. In sostanza tutte le fatture attive e passive tra soggetti IVA saranno in formato fattura elettronica e transitando nel sistema di Sistema di Interscambio (SdI) saranno conservate negli archivi della Agenzia delle Entrate che disporrà in tempo reale dei dati delle fatture.

Come già anticipato in alcuni precedenti numeri del Magazine, si tratta di una modalità di emissione delle fatture abbastanza complessa e con delle modalità procedurali molto precise.
La fattura elettronica deve avere un formato preciso, cioè XML e non sono ammessi altri formati (tipo Pdf). Deve essere compilata in a base a campi obbligatori e facoltativi in base ad un modello standard stabilito dalla Amministrazione Finanziaria dello Stato.
Come detto sopra, la procedura interesserà sia il ciclo attivo della fatturazione, cioè le fatture emesse, sia il ciclo passivo cioè le fatture ricevute (anche forfettari e minimi saranno interessati dal nuovo adempimento per le fatture ricevute).

Le procedure per l’emissione e la gestione delle fatture avvengono con dei programmi a tale scopo elaborati. Tra questi la CNA Nazionale ha predisposto dei programmi software specifici di facile utilizzo e di costo ridotto che permettono tra l’altro di operare in modo coordinato con gli operatori delle sedi CNA. 
Le soluzioni da adottare saranno diverse a seconda delle esigenze e della struttura delle ditte clienti. Si ricorda che è possibile gestire l’emissione delle fatture, la loro gestione, o anche uno solo dei processi tramite intermediari. Quindi la CNA offrirà consulenza, o gestirà anche i processi inerenti la fatturazione elettronica.

Per maggiori informazioni e per accedere alla propria analisi personalizzata è opportuno rivolgersi ai propri uffici CNA di riferimento.
 
CALENDARIO INCONTRI CON LE DITTE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Martedì 9 ottobre ore 18.00 - Sede CNA Tavagnacco – Udine Nord, Via IV Novembre, 92

Giovedì 11 ottobre ore 18.00 - Sede CNA Monfalcone - Via Enrico Toti, 20 

Mercoledì 17 ottobre ore 18.00 - Pordenone - Palagurmé, Via Nuova di Corva, 80 (vicino alla CNA) 

Martedì 23 ottobre ore 18.00 - Sede CNA Codroipo - Via Ostermann, 36

Giovedì 25 ottobre ore 18.00 - Sede di San Giorgio di Nogaro - Via Roma, 15

Martedì  6 novembre ore 17.30 - Sede CNA Tolmezzo - Via Matteotti, 30/F

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti. Continuando la avigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più vedere l'informativa estesa Privacy Policy.

Accetto i cookies da questo sito