LE NUOVE REGOLE DEL "CONOE" - Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli e grassi vegetali e animali

Il Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli e grassi vegetali e animali esausti “CONOE” ha pubblicato sul proprio sito (www.conoe.it) le procedure per l’applicazione in fattura e il versamento del contributo ambientale, che rappresenta una delle proprie forme di finanziamento. 

Le aziende produttrici o importatrici di oli e grassi vegetali ed animali ad uso alimentare, destinati a diventare rifiuti nel territorio italiano, sono tenute al versamento di un contributo che deve essere applicato nelle fatture di vendita e successivamente versato al CONOE con cadenza trimestrale a partire dal 1/7/2017.

Si ricorda che tutte le imprese che gestiscono oli e grassi vegetali ed animali ad uso alimentare destinati a diventare rifiuti, sono tenute all’iscrizione al CONOE.

Si sottolinea che le aziende produttrici di rifiuti di cui sopra (come ad es. pasticcerie, ristoranti, ecc.), se iscritte alla CNA, non devono inviare nessun documento al CONOE poiché sono ritenute automaticamente iscritte allo stesso.

L’ufficio prevenzione integrata della CNA FVG è a disposizione per qualsiasi informazione a proposito.

  

MARCO VALZACCHI

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti. Continuando la avigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più vedere l'informativa estesa Privacy Policy.

Accetto i cookies da questo sito