Get Adobe Flash player

MEPA: Cambiamenti in vista

È il momento di cambiare. Arriva il nuovo Portale Acquisti in Rete

L’obiettivo finale è il completo rifacimento del Portale Acquisti in Rete. Una sfida impegnativa che comporta grandi cambiamenti e che vuole soprattutto rendere la gestione degli acquisti pubblici più facile e intuitiva, per le Amministrazioni che acquistano e per le imprese che offrono i propri beni e servizi. Un cambiamento così importante richiede un processo per fasi e la prima vedrà la luce a breve.

Leggi tutto: MEPA: Cambiamenti in vista 

ALLEANZA DELLE IMPRESE ITALIANE PER L’ACQUA E IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

La CNA ha aderito, insieme alle principali organizzazioni dell’artigianato, del commercio, dell’agricoltura, della cooperazione e di alcuni settori industriali, ad una iniziativa promossa dal Ministero dell’Ambiente denominata “Alleanza delle imprese italiane per l’acqua e il cambiamento climatico”.

Leggi tutto: ALLEANZA DELLE IMPRESE ITALIANE PER L’ACQUA E IL CAMBIAMENTO CLIMATICO

CNA Mepa: I nuovi Bandi Mepa e le nuove possibilità

Tutte le possibilità del “nuovo” MePA

Con la riorganizzazione dei bandi del Mercato Elettronico della P.A. è stata rivista la struttura di alcune categorie di abilitazione - e delle relative schede di catalogo – e, di conseguenza, la modalità di vendita alle P.A.. Per i beni e/o servizi di ogni categoria, tale modalità è indicata nel capitolato tecnico. Ma cosa succede in concreto?

Leggi tutto: CNA Mepa: I nuovi Bandi Mepa e le nuove possibilità

NUOVE REGOLE PER LA GESTIONE DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO

Il 22 agosto è entrato in vigore il DPR 13 giugno 2017 n.120 che riordina la disciplina di gestione delle terre e rocce da scavo.

Il provvedimento si pone l’obiettivo di definire un quadro normativo di riferimento completo e coerente con la disciplina nazionale e comunitaria, assorbendo in un testo unico le numerose disposizioni oggi vigenti che disciplinano la gestione e l’utilizzo delle terre e rocce da scavo.

Leggi tutto: NUOVE REGOLE PER LA GESTIONE DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO

Obbligo di comunicazione all’autorità competente di produzione, trasformazione, assemblaggio, deposito e distribuzione all’ingrosso di Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA).

I produttori, trasformatori, assemblatori, despositi e distributori all’ingrosso di Materiali e Oggetti a Contatto con gli Alimenti (MOCA), come meglio di seguito specificato, sono tenuti entro il 31 luglio 2017 a comunicare a mezzo SUAP la loro presenza sul territorio, obbligo previsto a seguito dell’entrata in vigore del Decreto legislativo 10 febbraio 2017, n. 29, che disciplina le sanzioni relative alla normativa specifica sui MOCA (Regolamenti CE 1935/2004, 1895/2005, 2023/2006, 282/2008, 450/2009 e 10/2011).

Leggi tutto: Obbligo di comunicazione all’autorità competente di produzione, trasformazione, assemblaggio,...

LE NUOVE REGOLE DEL "CONOE" - Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli e grassi vegetali e animali

Il Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli e grassi vegetali e animali esausti “CONOE” ha pubblicato sul proprio sito (www.conoe.it) le procedure per l’applicazione in fattura e il versamento del contributo ambientale, che rappresenta una delle proprie forme di finanziamento. 

Leggi tutto: LE NUOVE  REGOLE DEL "CONOE" -  Consorzio Nazionale per la raccolta e trattamento degli oli e...

CNA Contributi e finanziamenti: Contributi CATA Artigianato FVG

QUESTI I CANALI CONTRIBUTIVI CATA ARTIGIANATO PER L'ANNO 2017

Con riferimento alla legge L. R. 12/2002 si informa che con l’anno 2017 verranno riaperti i bandi relativi ai canali contributivi, i cui beneficiari saranno   esclusivamente le imprese artigiane. Tali canali riguarderanno principalmente:

  1. a) incentivi alle imprese di nuova costituzione di cui all’articolo 42 bis L.R. 12/2002;
  2. b) finanziamenti a favore dell’artigianato artistico, tradizionale e dell’abbigliamento su misura di cui all’articolo 54 L.R. 12/2002;
  3. c) finanziamenti per sostenere l’adeguamento di strutture e impianti di cui all’articolo 55 L.R. 12/2002;
  4. d) incentivi per le consulenze concernenti l’innovazione, la qualità e la certificazione dei prodotti, l’organizzazione aziendale e il miglioramento ambientale e delle condizioni dei luoghi di lavoro, di cui all’articolo 56, comma 1, lettera a) L.R. 12/2002;
  5. e) incentivi per la partecipazione a mostre, fiere, esposizioni e manifestazioni commerciali nazionali ed estere, di cui all’articolo 56, comma 1, lettera c) L.R. 12/2002;
  6. f) contributi alle imprese artigiane di piccolissime dimensioni di cui all’articolo 60 bis L.R. 12/2002.

Leggi tutto: CNA Contributi e finanziamenti: Contributi CATA Artigianato FVG

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti. Continuando la avigazione si acconsente all'utilizzo dei cookie. Per saperne di più vedere l'informativa estesa Privacy Policy.

Accetto i cookies da questo sito